Un colore tutto mio

Storie della fantasia UN COLORE TUTTO MIO Tutti gli animali hanno un colore Tranne il camaleonte, che cambia colore secondo dove si trova. Sui limoni è giallo. Tra l’erica è viola e sulla tigre è a righe come la tigre. Un giorno un camaleonte pensava: «Se rimanessi seduto su una foglia per sempre, avrei finalmente un colore tutto mio». E si arrampicò sulla foglia più alta di un ramo. Ma in autunno la foglia diventò gialla e giallo divenne anche il camaleonte. Poi la foglia diventò rossa e rosso divenne il camaleonte. HO CAPITO • Chi sono i personaggi della storia?Un camaleonte e una tigre Due camaleonti Un giorno il vento soffiò via la foglia dal ramo e con lei il camaleonte, che rimase nero per tutta la lunga notte nera dell’inverno. A primavera uscì tra l’erba verde del prato, incontrò un altro camaleonte e gli chiese: - Non potremo mai avere un colore tutto nostro? - Ho paura di no - gli rispose l’altro camaleonte. Ma aggiunse: - Perché non stiamo insieme? Cambieremo colore ogni volta che ci sposteremo, ma tu e io saremo uguali. E così rimasero sempre vicini. Talvolta erano verdi tutti e due, ora viola, ora gialli. E vissero sempre insieme, felici e contenti. L. Lionni, Un colore tutto mio, Babalibri LAVORO IODi quali colori diventa il camaleonte? Colora come indicato nel testo.
Storie della fantasia UN COLORE TUTTO MIO Tutti gli animali hanno un colore Tranne il camaleonte, che cambia colore secondo dove si trova. Sui limoni è giallo. Tra l’erica è viola e sulla tigre è a righe come la tigre. Un giorno un camaleonte pensava: «Se rimanessi seduto su una foglia per sempre, avrei finalmente un colore tutto mio». E si arrampicò sulla foglia più alta di un ramo. Ma in autunno la foglia diventò gialla e giallo divenne anche il camaleonte. Poi la foglia diventò rossa e rosso divenne il camaleonte. HO CAPITO • Chi sono i personaggi della storia?Un camaleonte e una tigre Due camaleonti Un giorno il vento soffiò via la foglia dal ramo e con lei il camaleonte, che rimase nero per tutta la lunga notte nera dell’inverno. A primavera uscì tra l’erba verde del prato, incontrò un altro camaleonte e gli chiese: - Non potremo mai avere un colore tutto nostro? - Ho paura di no - gli rispose l’altro camaleonte. Ma aggiunse: - Perché non stiamo insieme? Cambieremo colore ogni volta che ci sposteremo, ma tu e io saremo uguali. E così rimasero sempre vicini. Talvolta erano verdi tutti e due, ora viola, ora gialli. E vissero sempre insieme, felici e contenti. L. Lionni, Un colore tutto mio, Babalibri LAVORO IODi quali colori diventa il camaleonte? Colora come indicato nel testo.