Difetti e lacrime

Mi guardo DENTRO DIFETTI E LACRIME QUESTA È LA STORIA DI FRANCO NERVETTI CONVINTO D’ESSERE SENZA DIFETTI. CHE AVESSE TORTO OPPURE RAGIONE TRONCAVA SEMPRE LA DISCUSSIONE E PER SENTIRSI ANCOR PIÙ SICURO FINÌ PER PARLARE SOLTANTO COL MURO. QUESTA È LA STORIA DI LISA CIPOLLA CHE PIANGE A FONTANA PER UN NONNULLA CADENDO SI FECE UN GRAFFIETTO AI GINOCCHI E UN FIUME DI LACRIME SGORGÒ DAI SUOI OCCHI UN FIUME IN PIENA CHE ANDÒ VERSO IL MARE E LISA CIPOLLA RISCHIÒ DI ANNEGARE. G. Quarzo, Piccole catastrofi, Città Nuova PARLO DI ME • PENSI DI AVERE QUALCHE DIFETTO? QUALE? • ANCHE TU OGNI TANTO PIANGI PER «UN NONNULLA», CIOÈ PER COSE DI POCA IMPORTANZA?
Mi guardo DENTRO DIFETTI E LACRIME QUESTA È LA STORIA DI FRANCO NERVETTI CONVINTO D’ESSERE SENZA DIFETTI. CHE AVESSE TORTO OPPURE RAGIONE TRONCAVA SEMPRE LA DISCUSSIONE E PER SENTIRSI ANCOR PIÙ SICURO FINÌ PER PARLARE SOLTANTO COL MURO. QUESTA È LA STORIA DI LISA CIPOLLA CHE PIANGE A FONTANA PER UN NONNULLA CADENDO SI FECE UN GRAFFIETTO AI GINOCCHI E UN FIUME DI LACRIME SGORGÒ DAI SUOI OCCHI UN FIUME IN PIENA CHE ANDÒ VERSO IL MARE E LISA CIPOLLA RISCHIÒ DI ANNEGARE. G. Quarzo, Piccole catastrofi, Città Nuova PARLO DI ME • PENSI DI AVERE QUALCHE DIFETTO? QUALE? • ANCHE TU OGNI TANTO PIANGI PER «UN NONNULLA», CIOÈ PER COSE DI POCA IMPORTANZA?