Un gioco pericoloso

Nella natura UN GIOCO PERICOLOSO C’era una volta un pesciolino che si chiamava Pippo e che viveva nel mare azzurro. Un giorno vide una schiuma bianca uscire dai tubi di scarico di una nave e galleggiare sull’acqua. Felice, pensò: «Meno male che gli uomini ogni tanto si ricordano che anche a noi pesci piace giocare!» E si tuffò in quel nuovo gioco di schiuma. Era bello stare lì: gli pareva di nuotare in mezzo all’arcobaleno! Poco dopo, però, si sentì girare la testa, si riempì di chiazze rosse, gli mancava il respiro! Per fortuna fece uno starnuto così forte, che schizzò via dalla schiuma e rimbalzò sull’acqua limpida. Velocemente si allontanò da lì e si chiese: - Perché gli uomini mi hanno regalato un gioco così pericoloso? adatt. da I. Borsetto, Ho letto che..., Atlas HO CAPITO • La storia si svolge nel• Sull’acqua Pippo vede una • L’ambiente in cui vive Pippo è stato inquinato dagli scarichi di una Cittadinanza attiva PAROLE NUOVE • Le chiazze sono: macchie graffi NOI E LA NATURA • Immagina: durante una gita scolastica, un tuo compagno butta per terra delle cartacce. Tu che cosa fai?
Nella natura UN GIOCO PERICOLOSO C’era una volta un pesciolino che si chiamava Pippo e che viveva nel mare azzurro. Un giorno vide una schiuma bianca uscire dai tubi di scarico di una nave e galleggiare sull’acqua. Felice, pensò: «Meno male che gli uomini ogni tanto si ricordano che anche a noi pesci piace giocare!» E si tuffò in quel nuovo gioco di schiuma. Era bello stare lì: gli pareva di nuotare in mezzo all’arcobaleno! Poco dopo, però, si sentì girare la testa, si riempì di chiazze rosse, gli mancava il respiro! Per fortuna fece uno starnuto così forte, che schizzò via dalla schiuma e rimbalzò sull’acqua limpida. Velocemente si allontanò da lì e si chiese: - Perché gli uomini mi hanno regalato un gioco così pericoloso? adatt. da I. Borsetto, Ho letto che..., Atlas HO CAPITO • La storia si svolge nel• Sull’acqua Pippo vede una • L’ambiente in cui vive Pippo è stato inquinato dagli scarichi di una Cittadinanza attiva PAROLE NUOVE • Le chiazze sono: macchie graffi NOI E LA NATURA • Immagina: durante una gita scolastica, un tuo compagno butta per terra delle cartacce. Tu che cosa fai?