RUDI LETTURE 2

Scopro il mondo CON LE MANI GIOVANNI L INVENTORE Giovanni ha sette anni, è grande, va in seconda. Stamattina ha trovato due monete sotto il cuscino, le ha portate la fatina dei denti. Perfetto! esclama Giovanni. Proprio i soldi che mi servivano per comperare la carta velina rossa. Giovanni ama costruire le cose: suo fratello Marco lo chiama «l inventore . Adesso ha deciso di fare un grande aquilone, tutto da solo. L intelaiatura l ha già fatta, coi bastoncini leggeri regalati dal signor Carlo. Giovanni compera la carta e si dà da fare in camera sua. Quando inventa non può entrare nessuno. A cena entra trionfante in cucina. Oh esclama Marco. Che bello il tuo aquilone! Domani al parco lo facciamo volare promette Giovanni. E sorride: un largo sorriso coi buchi davanti. L. Walter, Storie brevi, molto brevi, molto molto brevi, Edizioni EL SCOPRO IL TESTO Come si chiama il protagonista del racconto? ........................................... PARLO DI ME A te piace usare le mani per realizzare e costruire cose? 79
RUDI LETTURE 2