Volo con la fantasia

Volo con la fantasia FANTASTICANDO Non se lo poteva impedire, di sognare a occhi aperti. Ogni dettaglio curioso della vita lo stuzzicava, e la mente cominciava subito a vagare. Vagava intorno al mostro del temporale che scuoteva il tetto. Al borbottio lontano del drago del vulcano, che faceva venire il singhiozzo al pavimento. Alla forma della sua camera, con quella scala incompleta, che avrebbe potuto condurre a un castello al piano superiore. P. Mu oz Ryan, P. S s, Il sognatore. Storia del ragazzo che diventò Pablo Neruda, Mondadori Grazie all immaginazione il temporale può diventare un mostro, il vulcano un drago che borbotta, al pavimento può venire il singhiozzo, una casa può essere un castello... A te capita di fantasticare? Che cosa ti piace immaginare? Racconta ai compagni. 80
Volo con la fantasia