RUDI LETTURE 2

Mettiamoci alla PROVA ALETTO E ALETTA 1 5 10 15 20 25 96 Aletto il maialetto era rosa come una pesca, con gli occhi azzurri come il cielo, e un codino che era una meraviglia. In più era pulitissimo e profumato come un fiorellino. Aletto abitava in una fattoria. Il fattore la teneva pulita come uno specchio: ogni animale aveva il suo giardino, e in quello di Aletto c era una vasca da bagno con il bagnoschiuma e le spazzola per la schiena. Dopo il bagnetto, il sole faceva luccicare tutte le goccioline d acqua che gli erano rimaste addosso: Aletto luccicava come un cielo stellato. Un giorno, proprio mentre Aletto luccicava così, passò vicino alla sua fattoria Aletta, la maialetta della fattoria vicina. Anche lei aveva gli occhi azzurri come Aletto, ma non era rosa pesca e non profumava perché nella sua fattoria gli animali erano tenuti in stalle sporche e puzzolenti. Come luccichi! Come ti chiami? chiese Aletta incantata. Mi chiamo Aletto, e tu? Mi chiamo Aletta. Che buon profumo che hai! Aletto era gentile, ma non riusciva a rispondere «anche tu , perché Aletta puzzava da svenire! Nella mia fattoria siamo tutti sporchi disse Aletta.
RUDI LETTURE 2