RUDI LETTURE 3

E I DOVERI DEI BAMBINI? Non solo gli adulti hanno dei doveri, anche i bambini. Accanto a ogni diritto del bambino è naturale che ci sia un dovere da rispettare. Ho il dovere di non offendere i compagni e gli adulti. Ho il dovere di ascoltare gli altri quando parlano. Ho il dovere di rispettare gli altri, qualunque sia il colore della loro pelle, il paese da cui provengono, la lingua che parlano, la religione... Ho il dovere di non fare del male ai miei compagni e ai miei amici. Ho il dovere di rispettare i sentimenti e le opinioni degli altri. Ho il dovere di aiutare chi è in difficoltà. Ho il dovere di trattare con cura le mie cose: il materiale scolastico, i giochi, i libri... Ho il dovere di fare e di studiare anche le cose che non mi piacciono. Ho il dovere di assaggiare il cibo che mi viene messo nel piatto. Ho il dovere di rispettare l’ambiente e prendermene cura. Ho il dovere di restituire e rispettare attrezzature e materiali comuni perché li possano utilizzare tutti i bambini. Ho il dovere di ascoltare l’insegnante in classe e di svolgere i compiti a casa. Ho il dovere di essere un bambino e... perdonatemi se ogni tanto sbaglio! adatt. da A. Sarfatti, Chiama il diritto, risponde il dovere, Mondadori PARLO DI ME • Avevi mai pensato al fatto che anche tu hai dei doveri da rispettare? Quali dei doveri che hai letto rispetti sempre? In quali, invece, sei un po’ manchevole e potresti migliorare? RIFLETTIAMO INSIEME Se in classe vi cade un pezzo di carta, non fate finta di niente, ma raccoglietelo e buttatelo nel cestino... Non mangiucchiate in cameretta, lasciando le briciole per terra... La cura dell’ambiente comincia dalla cura degli ambienti in cui viviamo: fate altri esempi.

E I DOVERI DEI BAMBINI?

Non solo gli adulti hanno dei doveri, anche i bambini.

Accanto a ogni diritto del bambino è naturale che ci sia un dovere da rispettare.


Ho il dovere di non offendere i compagni e gli adulti.


Ho il dovere di ascoltare gli altri quando parlano.


Ho il dovere di rispettare gli altri, qualunque sia il colore della loro pelle, il paese da cui provengono, la lingua che parlano, la religione...


Ho il dovere di non fare del male ai miei compagni e ai miei amici.


Ho il dovere di rispettare i sentimenti e le opinioni degli altri.


Ho il dovere di aiutare chi è in difficoltà.


Ho il dovere di trattare con cura le mie coseil materiale scolastico, i giochi, i libri...

Ho il dovere di fare e di studiare anche le cose che non mi piacciono.


Ho il dovere di assaggiare il cibo che mi viene messo nel piatto.


Ho il dovere di rispettare l’ambiente e prendermene cura.


Ho il dovere di restituire e rispettare attrezzature e materiali comuni perché li possano utilizzare tutti i bambini.


Ho il dovere di ascoltare l’insegnante in classe e di svolgere i compiti a casa.


Ho il dovere di essere un bambino e... perdonatemi se ogni tanto sbaglio!


adatt. da A. Sarfatti, Chiama il diritto, risponde il dovere, Mondadori



PARLO DI ME

• Avevi mai pensato al fatto che anche tu hai dei doveri da rispettare? Quali dei doveri che hai letto rispetti sempre? In quali, invece, sei un po’ manchevole e potresti migliorare?



RIFLETTIAMO INSIEME

Se in classe vi cade un pezzo di carta, non fate finta di niente, ma raccoglietelo e buttatelo nel cestino... Non mangiucchiate in cameretta, lasciando le briciole per terra... La cura dell’ambiente comincia dalla cura degli ambienti in cui viviamo: fate altri esempi.