RUDI LETTURE 3

Il racconto realistico Storie di AMICIZIA Il RACCONTO REALISTICO narra storie vere, cioè davvero accadute, oppure che potrebbero accadere nella realtà. I personaggi sono bambini e adulti che potresti incontrare nella vita di tutti i giorni: le loro azioni, le loro emozioni, i loro pensieri assomigliano ai tuoi. Il protagonista è il personaggio principale della storia. I luoghi sono quelli della realtà: una città, un parco, un paese di montagna, una scuola... Il tempo in cui avvengono i fatti è in genere determinato. I fatti seguono questa struttura: inizio → viene presentata la situazione che dà avvio alla vicenda; sviluppo → si racconta quello che accade; conclusione → si narra come va a finire la storia.

Il racconto realistico

Storie di AMICIZIA

Il RACCONTO REALISTICO narra storie vere, cioè davvero accadute, oppure che potrebbero accadere nella realtà.


I personaggi sono bambini e adulti che potresti incontrare nella vita di tutti i giorni: le loro azioni, le loro emozioni, i loro pensieri assomigliano ai tuoi. Il protagonista è il personaggio principale della storia.


I luoghi sono quelli della realtà: una città, un parco, un paese di montagna, una scuola...


Il tempo in cui avvengono i fatti è in genere determinato.


I fatti seguono questa struttura:

inizio → viene presentata la situazione che dà avvio alla vicenda;
sviluppo → si racconta quello che accade;
conclusione → si narra come va a finire la storia.