RUDI LETTURE 3

MATILDE E I LIBRI • Leggi e rispondi alle domande che trovi di fianco al testo. INIZIO A Matilde piaceva andare in biblioteca. Tranquillamente seduta, trascorreva due ore meravigliose in un angolo accogliente e quieto, divorando un libro dopo l’altro. • Chi è la protagonista della storia? … • In quale luogo è ambientata la vicenda? … SVILUPPO - Sai che in una biblioteca pubblica si possono prendere in prestito i libri e portarli a casa? - le disse un giorno la bibliotecaria. - No, non lo sapevo - disse Matilde. - Potrei farlo anch’io? - Certo. Scegli il libro che vuoi e portamelo, in modo che possa registrarlo; puoi tenerlo per due settimane e prenderne più di uno, se vuoi. • L’espressione evidenziata in azzurro indica il … in cui si svolgono i fatti. • Qual è l’altro personaggio? … • Che cosa accade?Matilde litiga con la bibliotecaria. La bibliotecaria spiega a Matilde che i libri si possono portare a casa. CONCLUSIONE Da quel momento, Matilde andò in biblioteca solo una volta alla settimana, per prendere nuovi libri e restituire quelli già letti. La sua cameretta diventò una sala di lettura, dove passava i pomeriggi seduta a leggere. R. Dahl, Matilde, Salani Editore • Come si conclude la storia? Matilde non va più in biblioteca. Matilde si abitua a leggere a casa i libri della biblioteca. SCOPRO IL TESTO • Il racconto che hai letto narra fatti: che potrebbero accadere nella realtà fantastici • I luoghi e i personaggi del racconto che hai letto sono: fantastici realistici

MATILDE E I LIBRI

• Leggi e rispondi alle domande che trovi di fianco al testo.


INIZIO

A Matilde piaceva andare in bibliotecaTranquillamente seduta, trascorreva due ore meravigliose in un angolo accogliente e quieto, divorando un libro dopo l’altro.

• Chi è la protagonista della storia? …
• In quale luogo è ambientata la vicenda? …

SVILUPPO

- Sai che in una biblioteca pubblica si possono prendere in prestito i libri e portarli a casa? - le disse un giorno la bibliotecaria.

- No, non lo sapevo - disse Matilde. - Potrei farlo anch’io?

- Certo. Scegli il libro che vuoi e portamelo, in modo che possa registrarlo; puoi tenerlo per due settimane e prenderne più di uno, se vuoi.

• L’espressione evidenziata in azzurro  indica il … in cui si svolgono i fatti.
• Qual è l’altro personaggio? …
• Che cosa accade?
Matilde litiga con la bibliotecaria.
La bibliotecaria spiega a Matilde che i libri si possono portare a casa.


CONCLUSIONE

Da quel momento, Matilde andò in biblioteca solo una volta alla settimana, per prendere nuovi libri e restituire quelli già letti.

La sua cameretta diventò una sala di lettura, dove passava i pomeriggi seduta a leggere.


R. Dahl, Matilde, Salani Editore 

• Come si conclude la storia?

Matilde non va più in biblioteca.

Matilde si abitua a leggere a casa i libri della biblioteca.




SCOPRO IL TESTO

• Il racconto che hai letto narra fatti: 
che potrebbero accadere nella realtà
fantastici

• I luoghi e i personaggi del racconto che hai letto sono: 
fantastici
realistici