RUDI LETTURE 3

L’ORA DI MATEMATICA Mamma mia, che noia la lezione di matematica, mi sembra durare un’eternità! Inoltre non capisco niente dei problemi che ci fanno fare. Ma adesso c’è l’intervallo, finalmente! - Filippo, credo che l’intervallo sia la tua materia preferita - mi ha detto una volta l’insegnante di matematica. Il cortile della scuola è affollato di bambini che corrono, si spingono, urlano. Arriva Mohammed, un bambino con i capelli neri riccissimi. Mohammed mi è simpatico, con lui riesco a parlare e a fare scherzi. - Ciao - mi saluta, e si appoggia alla rete del cortile. - Trovo che matematica sia stata uno spasso, oggi. Con un sospiro dico: - Io non capisco nemmeno i compiti. - Eppure sei abbastanza bravo a scuola. - Non in mate. E poi, soltanto l’intervallo è la mia materia preferita! Mohammed ride, poi dice: - Se vuoi puoi venire a casa mia a fare i compiti di matematica. Sono sorpreso. - Sì - rispondo, e dopo giochiamo. A. Bröger, Grandi amici… piccoli innamorati, Edizioni il Capitello SCOPRO IL TESTO • Chi è il protagonista del racconto? Un bambino che non ama la matematica Un bambino che va malissimo a scuola • Come si chiama l’altro personaggio della storia? … PARLO DI ME • Hai mai avuto qualche problema in una materia scolastica? Quale? Chi ti ha aiutato?• Ti è capitato di aiutare un compagno o una compagna in difficoltà? Che cosa hai fatto?

L’ORA DI MATEMATICA

Mamma mia, che noia la lezione di matematica, mi sembra durare un’eternità! Inoltre non capisco niente dei problemi che ci fanno fare.

Ma adesso c’è l’intervallo, finalmente!

- Filippo, credo che l’intervallo sia la tua materia preferita - mi ha detto una volta l’insegnante di matematica.

Il cortile della scuola è affollato di bambini che corrono, si spingono, urlano.

Arriva Mohammed, un bambino con i capelli neri riccissimi. Mohammed mi è simpatico, con lui riesco a parlare e a fare scherzi.

- Ciao - mi saluta, e si appoggia alla rete del cortile. - Trovo che matematica sia stata uno spasso, oggi.

Con un sospiro dico: - Io non capisco nemmeno i compiti.

- Eppure sei abbastanza bravo a scuola.

- Non in mate. E poi, soltanto l’intervallo è la mia materia preferita!

Mohammed ride, poi dice: - Se vuoi puoi venire a casa mia a fare i compiti di matematica.

Sono sorpreso.

- Sì - rispondo, e dopo giochiamo.


A. Bröger, Grandi amici… piccoli innamorati, Edizioni il Capitello


SCOPRO IL TESTO

Chi è il protagonista del racconto?

Un bambino che non ama la matematica

Un bambino che va malissimo a scuola

• Come si chiama l’altro personaggio della storia? …


PARLO DI ME

• Hai mai avuto qualche problema in una materia scolastica? Quale? Chi ti ha aiutato?
• Ti è capitato di aiutare un compagno o una compagna in difficoltà? Che cosa hai fatto?